Servizio Civile

L’ESPERIENZA DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE È UNICA: SCOPRI COME FARLA NEL NOSTRO COMITATO!
Scegli il progetto: Un’Italia Che Aiuta – Comitato di San Donato Milanese
Requisiti:
• Avere un’età compresa tra i 18 ed i 28 anni
• Essere cittadino italiano, europeo o con regolare permesso di soggiorno
Caratteristiche:
• Impegno di 25 ore settimanali
• Progetto della durata di 12 mesi
• Rimborso spese mensile di € 439,50
• 4 posti disponibili tra la sede di San Donato Milanese e la delegazione di Vizzolo Predabissi
Per saperne di più:
o
Per informazioni: servizio.civile@crisandonato.org
Le candidature devono essere presentate entro il 17 Febbraio 2021 alle ore 14.00 attraverso la piattaforma https://domandaonline.serviziocivile.it

In data 15/01/2021 il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale ha pubblicato il Bando 2020 per la selezione dei volontari da impiegare nei Progetti SCU presentati dai vostri Comitati. Come per lo scorso anno, la modalità di presentazione delle domande da parte degli aspiranti Operatori Volontari di Servizio Civile Universale potrà avvenire ESCLUSIVAMENTE on-line. 

Gli aspiranti Operatori Volontari dovranno infatti presentare la loro domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma “Domande on Line” (DOL), raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it

Tale link è presente nelle sezioni dei siti internet, sia del Dipartimento che di Croce Rossa Italiana, dedicate al Bando 2020. 

Gli aspiranti Operatori Volontari avranno tempo fino alle ore 14.00 di mercoledi 17 febbraio 2021 per compilare e presentare on-line le loro domande di partecipazione sulla piattaforma DOL, per accedere alla quale è necessario essere riconosciuto dall’apposito sistema. Dal momento che tale riconoscimento non è immediato e rappresenta un passaggio completamente nuovo per il mondo del Servizio Civile, questo Vademecum nasce con l’intento di fornire ai Comitati territoriali gli strumenti per la gestione delle richieste che potrebbero pervenire da parte degli aspiranti Operatori Volontari e per accompagnarli nella presentazione delle loro domande. 

 A tal proposito, i punti più importanti da tenere in considerazione sono i seguenti: 

  •  L’accesso alla piattaforma DOL, la quale rappresenta l’unico strumento attraverso il quale i Volontari possono presentare la loro domanda, è differenziato a seconda delle seguenti categorie: 

1 – I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. Per la Domanda On-Line di Servizio civile occorrono credenziali SPID di livello di sicurezza 2. 

2 – I cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, se non avessero la disponibilità di acquisire lo SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa. 

  • Una volta ottenuto lo SPID, gli aspiranti Volontari potranno procedere alla presentazione della loro domanda on-line accedendo alla piattaforma “Domande on Line” (DOL) tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.itUna volta effettuato l’accesso alla piattaforma e individuato il Progetto e la sede del Comitato interessato, l’aspirante Operatore Volontario può procedere alla compilazione della domanda. Per ulteriori informazioni utili in merito all domande di partecipazione vi rimandiamo alle FAQ del Dipartimento.
2021-02-15T17:14:38+00:00 22 / 01 / 2021|News|0 Comments