Salute 2019-08-21T15:52:04+00:00

Salute

Tuteliamo e Proteggiamo la Salute e la Vita

Lo sviluppo dell’individuo passa necessariamente anche attraverso la promozione della salute, intesa come “uno stato di completo benessere psico-fisico-sociale” (OMS), che richiede quindi un approccio olistico all’individuo, basato sulla presa in carico della persona in relazione con l’ambiente con cui interagisce.

Ecco perché la Croce Rossa Italiana pianifica e implementa attività e progetti di assistenza sanitaria, di tutela e promozione della salute volti alla prevenzione, alla riduzione della vulnerabilità individuale e della comunità, incoraggiando l’adozione di misure sociali e comportamentali che determinino un buono stato di salute.

Attività

Il servizio di primo soccorso viene svolto in convenzione con la Soreu Metropolitana e prevede un’ambulanza sempre a disposizione sul territorio per 20 ore al giorno dal lunedì al venerdì e per le 24 ore il sabato e la domenica.
Il personale in servizio sui nostri mezzi, sia volontario sia dipendente, viene formato con un corso della durata di 120 ore, che termina con il conseguimento della certificazione regionale di Soccorritore Esecutore, abilitante ad operare sui mezzi di soccorso e all’utilizzo di Defibrillatori semiAutomatici Esterni (DAE). DAE che dal 2003, anno di inizio del progetto Miledy (Milano Early Defibrillation), si trova a bordo delle nostre ambulanze.

Vengono svolti su richiesta del cittadino che debba essere trasportato dal domicilio a strutture sanitarie per visite o ricoveri.
Tali servizi vengono svolti da personale volontario adeguatamente formato, utilizzando i mezzi a disposizione del Comitato, scelto a seconda della tipologia di trasporto da effettuare.
I TS sono servizi a pagamento, in parte detraibili con la dichiarazione dei redditi. Le tariffe per i TS sono state unificate a livello provinciale, in linea con quanto stabilito dal D.g.R.n. 8/2470 del 11/05/2006.

L’esperienza trentennale, con l’ausilio di personale sanitario altamente qualificato, permette al Comitato, in occasione di grandi eventi quali: manifestazioni, concerti, feste di paese o eventi in cui si preveda un grosso afflusso di persone, di organizzare l’assistenza sanitaria adeguata, con Mezzi di Soccorso di Base (MSB) – con personale Volontario e/o Dipendente in possesso della certificazione regionale di Soccorritore Esecutore – e Mezzi di Soccorso Avanzato (MSA) – che integrano i Soccorritori Esecutori con un Medico Rianimatore e un Infermiere di Area Critica – per la gestione delle emergenze direttamente sul luogo dell’evento.

L’area I della CRI prevede anche la diffusione della cultura della Donazione di Sangue.
Si stima che vi sia bisogno di 40 unità di sangue l’anno ogni 1000 persone, cioè circa 2.400.000 unità per tutto il nostro paese.
In Italia mancano mezzo milione di donatori di sangue. La maggior parte di noi può donare il sangue e molti, almeno una volta nella vita, potrebbero averne bisogno. La Croce Rossa Italiana, in provincia di Milano, lavora costantemente con i CL della provincia nell’educare e promuovere la donazione di sangue.
Coloro che intendono donare il sangue possono prendere contatto con la CRI e concordare con il responsabile il primo accesso presso l’IRCCS Policlinico di Milano.

Nei confronti dei più giovani è attiva la campagna “Club 25”, che mira ad incoraggiare i giovani a donare il sangue 25 volte entro il compimento dei 25 anni di età, stimolando a loro volta la partecipazione dei propri amici, raccontando la propria esperienza. Il nome “Club 25” fa intendere come si voglia sviluppare il senso di appartenenza ad un gruppo ben più numeroso che, mantiene uno stile di vita corretto e al riparo da comportamenti a rischio.

Articoli

Info & Contatti

Sei interessato alla nostra area Salute? Compila il modulo sottostante per metterti in contatto direttamente con il responsabile del settore